Per i nostri prodotti biologici utilizziamo esclusivamente ingredienti selezionati provenienti da agricoltura biologica controllata. In quanto consumatori attenti, vogliamo favorire ulteriormente la diffusione del biologico in Europa, la cui qualità deve essere ricercata non solo nei muesli, crunchy o porridge, ma anche in ciò che li accompagna, ovvero latte e yogurt.

Insieme alla dietologa ed esperta in scienze della salute Angelika Kirchmaier abbiamo stilato un decalogo di buone ragioni per scegliere il latte d’alpeggio e il latte da fieno biologici. Quale miglior momento per farlo, se non in occasione della Giornata mondiale del latte (1° giugno)? “I prodotti d’alpeggio contengono sostanze salutari in quantità decisamente superiore, rispetto ai prodotti da agricoltura intensiva”, afferma Angelika, la quale ha uno studio di terapia alimentare in Tirolo e insegna nelle scuole superiori. Essendo anche cuoca di formazione, l’aspetto del gusto non può mai mancare nelle sue raccomandazioni, come potrete constatare leggendo i suoi numerosi libri o ascoltando i suoi contributi su ORF-Radio-Tirol, dove, da quasi 15 anni, ogni settimana dà agli ascoltatori consigli di cucina e alimentazione.

10 buoni motivi per bere il latte da fieno e il latte d’alpeggio biologici:

#1 Benessere degli animali:

le direttive a favore del biologico prestano particolare attenzione al benessere degli animali, garantendo loro la possibilità di pascolare o comunque di trascorrere del tempo all’aperto. Le malghe biologiche forniscono agli animali spazio a sufficienza per stare a contatto tra loro. Una mucca sana è la prima condizione per ottenere latte di alta qualità.

#2 No OGM:

il latte biologico viene prodotto garantendo l’assenza di OGM, cosa che vale anche per tutti gli altri prodotti derivati dal latte biologico, come ad esempio lo yogurt alla frutta, il topfen (formaggio austriaco simile alla ricotta) e il formaggio.

#3 Alimentazione di qualità:

affinché gli animali siano sani e producano latte di qualità, la loro alimentazione gioca un ruolo determinante. Meno concentrato è il loro cibo, maggiore è la quantità di sostanze nutritive in esso contenute. Le mucche d’alpeggio bio nutrite con erba fresca, fieno e mangime coltivato in maniera biologica producono un latte particolarmente ricco di sostanze nutritive.

#4 Fonte di proteine e calcio:

il latte biologico non costituisce soltanto una buona fonte di calcio (un bicchiere ne contiene circa 300 mg), ma racchiude anche tutti gli amminoacidi essenziali. Tali sostanze sono necessarie al corpo per portare a termine i processi di trasporto al suo interno e per rafforzare il sistema immunitario.

#5 Rischio ridotto:

gli animali d’alpeggio si contraddistinguono per essere particolarmente sani grazie al loro allevamento e alla loro alimentazione. Non servono troppi medicinali per curarli: indipendentemente dai vaccini, gli agricoltori biologici devono rinunciare all’utilizzo di medicinali preventivi. Il consumatore può dunque avere la certezza che è improbabile venire a contatto con batteri patogeni ultraresistenti attraverso un prodotto di malga.

#6 Ogni tipo di acidi grassi omega-3:

grazie alle loro numerose qualità, gli acidi grassi omega-3 possono prevenire ad esempio infiammazioni. Puntare su alimenti naturali significa aumentare le scorte di preziosi acidi grassi omega-3. Il latte biologico di malga e i suoi derivati contengono un alto tasso di acidi grassi omega-3, che hanno anche un effetto positivo sui vasi sanguigni.

#7 Grande quantità di beta-carotene:

il latte biologico di malga contiene una quantità particolarmente alta di beta-carotene. Esso è la base per poter assumere vitamina A, favorisce i processi antiossidanti del corpo, combatte i radicali liberi e consente ad esempio di prevenire il cancro e malattie dell’apparato cardiocircolatorio.

#8 Buona fonte di acidi grassi insaturi:

una delle regole dell’alimentazione dice che più è alto il contenuto di acidi grassi saturi negli alimenti, meno salutari sono questi ultimi. Se invece essi contengono un’alta percentuale di acidi grassi insaturi, allora si tratta di elementi sani. I prodotti d’alpeggio biologici si contraddistinguono per un alto quantitativo di acidi grassi insaturi, alleati della nostra salute.

#9 Sapore naturale e senza paragoni:

i derivati del latte di malga biologico contengono numerose componenti aromatiche diverse. Per questo il loro sapore è più intenso rispetto a quello dei prodotti derivati del latte di mucche allevate nelle normali stalle. Si tratta di una differenza lampante, che si può constatare già al primo sorso o alla prima cucchiaiata.

#10 Fidarsi è bene, controllare è meglio:

i prodotti biologici sono sottoposti a severi controlli regolari, per verificare che essi siano biologici non solo di nome ma anche di fatto. Il latte da fieno biologico deve addirittura osservare regole più rigide, che vanno oltre le leggi che regolano l’agricoltura biologica: è vietato ad esempio somministrare alle mucche foraggi fermentati (insilati).

Ora risulta chiaro come mai il latte da fieno e quello d’alpeggio biologici sono particolarmente indicati per una colazione a base di muesli biologico.

10 buoni motivi per bere il latte da fieno e il latte d’alpeggio biologici

10 buoni motivi per bere il latte da fieno e il latte d’alpeggio biologici